Documento

Documento de Fondazione 1991

La novità portata dalla coesistenza di culture ed etnie diverse può costituire l'occasione e il momento per una modificazione dei valori dominanti e per una riaffermazione dei grandi ideali di libertà, tolleranza, uguaglianza sociale ed economica, pace.

Questi ideali, sempre affermati, a livello di pensiero e di 'facciata', ma spesso negati nella pratica dei comportamenti individuali o di gruppo, richiedono, ormai, uno schieramento 'trasversale', di tutti quelli che vi si riconoscono e che vogliono coerentemente impegnarsi per una progressiva ed effettiva realizzazione.

L'obiettivo generale è recuperare il rapporto fra la gente, togliere il tranquillo fatalismo e qualunquismo, dare motivi di contributo di pensiero, confronto, cultura, azione; insomma è quello di rivitalizzare, in senso positivo, la vita della zona e di favorire l'instaurazione di nuovi rapporti di comprensione e di solidarietà fra tutti gli abitanti.

Per raggiungere questi obiettivi intendiamo creare il Centro culturale 'LA TENDA' dichiaratamente multietnico, che vogliamo definire 'organico' per specificare l'intreccio inscindibile tra approfondimento culturale e lavoro pratico, per affrontare i problemi della zona.La sottolineatura multietnico ci appare appena necessaria per annunciare in modo chiaro, una caratteristica di per sè implicita.

Il Centro, infatti, deve essere di tutti e per tutti e, per ciò stesso, deve comprendere anche i nuovi abitanti, provenienti da altre nazioni. La partecipazione di questi ultimi è un fatto, di diritto, legato alla loro vita nella zona, alla quale, quindi, sono cointeressati.

Su questo piano di parità, quello dei concittadini stranieri è un problema come gli altri, sul quale la comunità deve saper civilmente riflettere e operare. La peculiarietà di questo problema consiste, non tanto e non solo nella sua eccezionalità, ma nell'averci rivelato l'insufficienza, ideale e pratica, della nostra civiltà.

Nel nostro ambito locale - che non consideriamo riduttivo, ma, piuttosto, la dimensione giusta per un impegno più interessato e diretto - noi vogliamo impegnarci, con la nostra capacità di credere e di fare, per ricreare le condizioni per una vita più umana, più giusta, più solidale.

 

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information